Gestire i file con PHP

Per gestire i files dobbiamo tenere a mente queste funzioni principali 

  • fopen($file, $mode) apre un file
  • fread($file) e file_get_contents($file) leggono un file
  • unlink($file) elimina un file
  • file_exists($file) e is_file($file) controllano se il file esiste
  • is_writable($file) che controlla se il file è scrivibile
  • is_readable($file) controlla se il file è leggibile
  • fwrite($testo, $file) scrive il file sovrascrivendolo
  • fclose($file) chiude il file

Se facciamo attenzione alla prima funzione, fopen, noteremo che il secondo input della firma è $mode, che serve per indicare il metodo di apertura del file. Di seguito la lista dei possibili mode

  • r -> Apre il file in sola lettura e posiziona il puntatore all’inizio
  • r+ -> Apre il file in lettura e scrittura e posiziona il puntatore all’inizio
  • w -> Apre il file (se non esiste tenta la creazione) in sola scrittura e posiziona il puntatore all’inizio tagliando tutto il contenuto
  • w+ -> Apre il file (se non esiste tenta la creazione) in lettura e scrittura e posiziona il puntatore all’inizio tagliando tutto il contenuto
  • a -> Apre il file (se non esiste tenta la creazione) in sola scrittura e posiziona il puntatore alla fine del file
  • a+ -> Apre il file (se non esiste tenta la creazione) in lettura e scrittura e posiziona il puntatore alla fine del file
  • x -> Serve per creare ed aprire il file in sola scrittura posizionando il puntatore all’inizio del file. Restituirà un errore nel caso in cui il file già esisterà. Difficilmente si utilizzerà questa modalità in quanto funziona solo sui file locali
  • x+ -> Serve per creare ed aprire il file in lettura e scrittura posizionando il puntatore all’inizio del file. Restituirà un errore nel caso in cui il file già esisterà. Anche questo è applicabile solo ai file locali

Adesso vedremo come è possibile scrivere in un file, e come leggerne uno riga per riga

Creare un nuovo file e scriverci dentro

Il carattere \n servirà per mandare accapo il puntatore alla fine del messaggio che vogliamo scrivere nel file.

Leggere un file riga per riga

Ad ogni uso del metodo fgets verrà letta una riga, dopodiché il puntatore verrà spostato alla riga successiva.

precedente | indice | successivo

Ogni articolo è soggetto ad aggiornamenti, condividi se ti è piaciuto

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *