Cercare ultime modifiche dati in un database oracle

Vediamo com’è possibile conoscere la cronologia di tutti gli aggiornamenti nelle tabelle di un database Oracle

Sia chiaro che la query che segue non permette di sapere quali sono le righe aggiunte, cancellate o modificate. In Oracle dopo ogni commit o rollback, tutte le modifiche vengono sovrascritte e i vecchi dati vengono persi.

SELECT TABLE_OWNER,
       TABLE_NAME,
       INSERTS,
       UPDATES,
       DELETES,
       TIMESTAMP
  FROM ALL_TAB_MODIFICATIONS
 WHERE TABLE_NAME NOT LIKE '%$%'
 ORDER BY TIMESTAMP DESC;

Questa query restituisce in ordine cronologico  di aggiornamento dati (DML) le tabelle di tutto il database. Per ogni tabella verrà indicato l’owner, quante insert, update e delete sono state eseguite dalla creazione fino alla data indicata in TIMESTAMP.

Con questa query, usando la condizione TRUNCATED = ‘YES’, è possibile sapere quali tabelle sono state troncate e in quale data.

Abbiamo escluso le tabelle che contengono nel nome il simbolo del dollaro ($) perché queste sono tabelle di sistema.

Offrimi un caffè su ko-fi.com
Controlliamo randomicamente il funzionamento dei link nei nostri articoli. Nel frattempo, se dei link risultano corrotti segnalacelo tra i commenti, li correggeremo. Grazie.

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *