Che cos’è il Cashback

Capire come funziona è un modo per risparmiare centinaia di euro l’anno dagli acquisti online

Il cashback è un sistema che permette, ad un utente che esegue degli acquisti online, di ricevere un rimborso per l’acquisto eseguito su un e-commerce, e che di solito si descrive in una piccola percentuale al netto del prodotto.

Praticamente, se devo acquistare un paio di scarpe ed eseguo l’acquisto su un sito da un circuito convenzionato, questo mi restituisce una percentuale di ciò che ho speso che varia dall’accordo che hanno stretto il sito e il circuito a cui mi sono iscritto.

Questa pratica è praticamente il contrario di un referral, solo che anziché premiare colui che suggerisce l’acquisto, si premia il cliente che fa l’acquisto. Questo consente una soddisfazione da parte di tutti, e cioè dal negozio online che ha venduto il prodotto, dal circuito che ha gestito la transazione, e dal cliente che vede riaccreditarsi una piccola parte dei soldi che ha appena speso.

Il sistema ci permette, se eseguiamo molti acquisti online durante l’anno, di rivedere riaccreditarci sul nostro conto centinaia di euro che sarebbero comunque persi.

In quest’articolo non suggerirò i diversi circuiti che esistono, in quanto al momento ne sto provando uno (di cui a breve arriverà un articolo specifico), ma se siete impazienti potete cercare su Google.

Preciso che siamo d’accordo sul fatto che se i venditori abbassassero direttamente tutti i prezzi sarebbe meglio per tutti i clienti, ma vista l’esistenza del sistema non ci resta che provare.

Ogni articolo è soggetto ad aggiornamenti, condividi se ti è piaciuto

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *