Forse non ci avevate mai pensato, ma WhatsApp…

Avete mai pensato a cosa accadrebbe se decideste di cambiare il numero di cellulare?

whatsapp launch

Cosa accadrebbe al vecchio account di WhatsApp? Come al solito si parla di sicurezza, e vi posso assicurare che WhatsApp non sa nemmeno cosa sia.

È da circa un mese che WhatsApp ha integrato la crittografia end-to-end. Per i meno pratici, questa crittografia serve per evitare che terzi riescano a leggere le vostre conversazioni. A parte i miei seri dubbi sulla questione, adesso non sono qui per parlare di questo.

Quello di cui voglio parlare è del pericolo che tutti i vostri contatti vengano riprodotti fedelmente sullo smartphone di qualcun altro, senza che nemmeno ve ne possiate accorgere.

Tutti oramai conoscono la corsa in disputa tra WhatsApp e Telegram, e per quanto gli affezionati utenti del primo non vogliano accettare la cosa, WhatsApp non riesce a tenere il passo. Una delle comodità di Telegram è il fatto di poter installare il client su più dispositivi, anche sul computer, utilizzando lo stesso numero di cellulare. Il tutto grazie a varie piattaforme web o a dei client installabili sul proprio PC o Mac. Come ha risposto WhatsApp? Con un client web!

Se hai voglia di chattare dal computer con il tuo contatto WhatsApp, basta recarsi all’indirizzo web.whatsapp.com, e seguendo le procedure indicate avrete la possibilità di continuare le vostre conversazioni comodamente seduti alla vostra scrivania. La soluzione web è comoda, ma presenta qualche tarlo.

Con la pubblicazione di questo client web, WhatsApp ha cominciato a comportarsi come Telegram, cioé ha importato la vostra rubrica di telefono sull’account in modo tale che il client web conosca a prescindere tutti i vostri contatti, e in questo non c’è niente di male. D’altronde anche Telegram lo fa, con una piccola differenza.

Se vi viene l’idea di cambiare il numero di cellulare senza andare prima a disabilitare il vecchio account di WhatsApp accadrà questa cosa qui, in ordine

  • Dopo un anno dall’ultima ricarica il numero viene disabilitato e riconsegnato all’operatore originario
  • Già dopo 3 mesi, il numero può essere reso disponibile per l’attivazione di una nuova utenza
  • L’account di WhatsApp relativa a quel numero è ancora attivo, e i vostri numeri sono ancora memorizzati sui loro server, sempre associati al vostro vecchio numero di telefono

E allora?

E allora, accade che appena il nuovo intestatario, anche dopo più di un anno, con molta probabilità si registrerà con il suo nuovo numero (che coincide con il vostro vecchio numero) al servizio di WhatsApp, quest’ultimo importerà sul suo smartphone tutti i vostri numeri comportandosi come se l’account non fosse mai stato disabilitato. D’altronde non coesiste alcun collegamento tra l’account di WhatsApp e l’operatore telefonico a cui appartiene il numero.

Con Telegram questo non accade, perché è possibile impostare un tempo limite di inutilizzo del servizio che va da 1 a 12 mesi (non di più), dopodiché l’account insieme ai numeri di telefono della rubrica associati vengono automaticamente eliminati dai loro server. In questo modo il nuovo intestatario non riceverà i vostri dati.

telegram disabilita account

Cosa bisogna fare?

Prima di abbandonare il vecchio numero, bisogna assicurarsi di eliminare l’account WhatsApp dall’applicazione stessa. È un passo molto importante da fare per la privacy dei vostri contatti.

Aggiornamento

Dalle faq di WhatsApp risulta un importante aggiornamento al riguardo

Per garantire la sicurezza, limitare la conservazione dei dati e proteggere la privacy dei nostri utenti, gli account WhatsApp generalmente vengono eliminati dopo 120 giorni di inattività. Per inattività si intende la mancata connessione dell’utente a WhatsApp.

https://faq.whatsapp.com/it/android/26000335/?category=5245246

Offrimi un caffè su ko-fi.com
Controlliamo randomicamente il funzionamento dei link nei nostri articoli. Nel frattempo, se dei link risultano corrotti segnalacelo tra i commenti, li correggeremo. Grazie.

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Commenti

  1. Quindi se nn ho capito male, se io non ho utilizzato il mio profilo whatsapp dal es 2 maggio al 30 agosto, il mio account dovrebbe essere ancora attivo?

    1. Da Maggio ad Agosto ci passano 4 mesi. Se hai buttato il vecchio numero senza eliminare quell’account Whatsapp, si, è ancora attivo. Quest’articolo è vecchio, adesso non conosco i termini di scadenza di un account, ma credo che 4 mesi saranno cmq pochi affinché scada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *