Dummy-X

Informatica a portata di tutti

Sincronizzare Google Drive con Linux con ODrive

27 Marzo 2019 / Hi-Tech
Scritto da  

Il modo migliore per sincronizzare Google Drive su Ubuntu gratuitamente

Google non distribuisce un client ufficiale compatibile con i sistemi Linux per sincronizzare i file su Google Drive. Esistono tante alternative, alcune gratis e alcune a pagamento, ma ho scoperto ODrive, un client multipiattaforma che ci consentirà di sincronizzare tutti i nostri file con il servizio cloud, e devo dire che si tratta di una soluzione comoda e funzionale.

Come già detto, ODrive, che sta per OpenSource Drive, è disponibile per Windows, Linux e Mac, e consente di configurare la sincronizzazione al nostro account senza troppi fronzoli. Non ci sono, infatti, tutte le opzioni che ha il client ufficiale per Windows. Si esegue la procedura di autenticazione e lui si occupa di sincronizzare direttamente tutti i file. Semplice.

Condividi se l'articolo ti è piaciuto, ci aiuterai a crescere
Francesco
Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *