Ubuntu e la iSight del MacBook

Vediamo come rendere funzionante la webcam del nostro Mac su Ubuntu

macbook isight webcam

Il primo problema che ho riscontrato nell’installazione di Ubuntu sul / MacBook è il mancato funzionamento della iSight. Vediamo, quindi, come / renderla funzionante./

Tra le configurazioni necessarie da fare, l’installazione della webcam sul MacBook è un passo che tutti coloro che hanno deciso di seguire la mia strada sono obbligati a seguire. Ma l’operazione è veramente molto semplice.

Operiamo

sudo apt-get update/
sudo apt-get install isight-firmware-tools
  • Durante l’installazione vi si aprirà una finestra dove andrete ad inserire la posizione dell’AppleUSBVideoSupport
home/[vostro_nome_utente]/Scrivania/AppleUSBVideoSupport
  • Seguire le rimanenti istruzioni
  • Riavviare Ubuntu

Nel per caso inserite in maniera sbagliata la posizione dell’AppleUSBVideoSupport, o comunque avete bisogno di rifare da zero tutta l’operazione, usate i comandi

sudo apt-get purge isight-firmware-tools/
sudo apt-get install isight-firmware-tools

Offrimi un caffè su ko-fi.com
Controlliamo randomicamente il funzionamento dei link nei nostri articoli. Nel frattempo, se dei link risultano corrotti segnalacelo tra i commenti, li correggeremo. Grazie.

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *