Guadagna facendo ricerche sul web con Presearch

Ottenere token PRE continuando a fare ciò che hai sempre fatto

Ogni volta che facciamo una ricerca online, il motore di ricerca che abbiamo utilizzato ha un ritorno economico per il posizionamento dei link che ci fornisce.

Qui entra in gioco Presearch, un servizio che fa da “tramite” al motore di ricerca visualizzando un piccolo banner pubblicitario restituendoci sia il risultato della ricerca che desideravamo, sia dei token in criptovaluta.

Ogni volta che facciamo una ricerca Presearch ci restituisce dei token, fino ad un massimo di 32 ricerche, che possiamo convertire in ETH (Ethereum) trasferendo le quote sul nostro wallet e che possiamo a loro volta convertire in EURO. Considerando il valore attuale dei token PRE potremo guadagnare fino a 6 centesimi di Euro al giorno ma il loro valore potrebbe comunque lievitare, dandoci la possibilità di accumulare un po’ di denaro semplicemente facendo ricerche online.

È possibile, inoltre, impostare redirect ai più svariati servizi di ricerca, quali Google, DuckDuck Go, Bing, Ecosia, oppure servizi come YouTube, Netflix, i vari Amazon, e tutto quello che vogliamo.

Io lo sto utilizzando da qualche giorno e dopo averlo impostato come motore di ricerca predefinito del browser lo utilizzo senza nemmeno accorgermene.

Registrarsi è veramente molto semplice, basta andare su Presearch, registrarsi, impostare una serie di motori di ricerca che siamo interessati ad utilizzare, e impostarlo come motore predefinito, ed il gioco è fatto. Appena riusciremo a raggiungere un minimo di 1000 token PRE potremo richiederne la conversione in Ethereum sul nostro wallet personale.

Condividi se l'articolo ti è piaciuto, ci aiuterai a crescere

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *