Dummy-X

Informatica a portata di tutti

Modificare le mail già inviate (o ricevute) con Outlook

26 ottobre 2018 / Hi-Tech / 38 visualizzazioni
Scritto da  

Parleremo di uno dei motivi per cui si è passati all’utilizzo della PEC per l’invio di e-mail in ambito professionale

Non ci siamo dati all’hacking, semplicemente esponiamo questa possibilità affinché tutti sappiano che questa procedura è possibile.

Immaginiamo di inviare una e-mail con Outlook, non certificata, con all’interno una determinata richiesta, e la risposta alla richiesta è negativa in quanto è stata fatta oltre una certa data. Cosa fare se non ingannare il sistema modificando la data dell’e-mail di invio dicendo che in realtà eravamo nei termini, e rispedirla allegata come prova?

In ambito amministrativo, non abbiamo speranze, ma in ambito lavorativo questa cosa può creare problemi non da poco conto. È possibile modificare una mail di un messaggio .msg di Outlook in tutta la sua composizione, dal testo alle date di invio, risalvare il messaggio modificato e allegarlo in una nuova mail in modo da farla risultare originale, il tutto fuori dal totale controllo del client di posta.

  • Prendiamo la mail inviata (ma anche ricevuta) con Outlook e trasciniamola fuori dal programma, ad esempio sul Desktop
  • Scarichiamo Convert Outlook MSG to EML Files
  • Selezioniamo il nostro messaggio dal formato MSG e convertiamolo in EML

Un formato EML è comodamente modificabile da un editor di testo qualunque e la sua struttura è tipica di un file xml. È quindi sufficiente andare a modificare tutto ciò che vogliamo all’interno della nostra mail, riconvertire il file EML in MSG, e ritrascinarlo all’interno di Outlook.

Dopodiché abbiamo la possibilità di rispondere o eseguire un inoltro.

Condividi se l'articolo ti è piaciuto, ci aiuterai a crescere
Francesco Celiento
Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *