Configurare le revisioni su WordPress

Come limitare o disabilitare lo storico degli articoli del nostro blog

La revisione è una funzionalità di WordPress che consente di conservare i salvataggi delle varie modifiche fatte per ogni post in modo da averne una traccia temporale.

Si tratta di una funzione tanto utile quanto impegnativa in termini di database, perché ogni articolo viene salvato più volte e questo occupa memoria. Si può quindi scegliere di non salvarle o di limitarle. Non faremo uso di plugin, quindi andremo nel file wp-config.php della nostra installazione di WordPress per definire la variabile WP_POST_REVISIONS.

Prima di vedere come definirla, teniamo ben presente che valorizzandola con

  • TRUE si abilita la revisione
  • FALSE si disabilita
  • NUMERO INTERO memorizza le ultime revisioni fino al numero definito. Se per esempio lo definiamo con 2 WordPress si occuperà di conservare solo le ultime due revisioni

Come già detto prima, andiamo nel file wp-config.php e inseriamo questa riga per disabilitarle

oppure per limitare le revisioni a 3

Condividi se l'articolo ti è piaciuto, ci aiuterai a crescere

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *