Aggiungere un motore elettrico ad un monopattino, skate o bicicletta

Probabilmente aggiungere un motore elettrico al nostro mezzo di trasporto ecologico è il desiderio di molti

Si chiama L-faster, ed è un fornitore di kit per aggiungere al nostro mezzo di trasporto ecologico, che sia una bici, un monopattino o uno skateboard, un motore elettrico.

Sinceramente ho in mente di fornirmi di un una bicicletta pieghevole per poter raggiungere l’ufficio senza dover per forza prendere l’auto, ma il problema è che cominciando a pedalare potrei sudare eccessivamente, rendendo la mia giornata lavorativa abbastanza sgradevole.

Questo e-commerce permette di acquistare più tipi di soluzioni per poter trasformare la nostra bici in elettrica senza doverla necessariamente cambiare.

https://www.youtube.com/watch?v=VCPmkFXfiDI/

Ho trovato molto interessante anche il kit per i monopattini, anche se non credo che dopo sia possibile circolare senza correre il rischio di una multa, ma i kit per le biciclette non dovrebbero riportare troppi problemi. Le potenze proposte vanno dai 250W ai 450W,  i motori sono a mozzo, a pedalata assistita con trazione a catena o a pedali.

Fare attenzione che non si tratta di soluzioni molto economiche, i prezzi vanno dai $300 in su, e le batterie sono da acquistare a parte, però potrebbe servirvi come spunto per poter costruire artigianalmente il vostro kit su misura.

Offrimi un caffè su ko-fi.com
Controlliamo randomicamente il funzionamento dei link nei nostri articoli. Nel frattempo, se dei link risultano corrotti segnalacelo tra i commenti, li correggeremo. Grazie.

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *