Dummy-X

Informatica a portata di tutti

Configurare le pagine AMP su WordPress

24 ottobre 2018 / Hi-Tech / 39 visualizzazioni
Scritto da  

Il tutto con la semplice installazione di un plugin

Dopo la presentazione delle pagine AMP da parte di Google, si è reso necessario allinearsi con questa tecnologia per due semplici motivi

  • Dare la possibilità agli utenti di poter accedere ai contenuti più rapidamente ed utilizzando meno dati
  • Essere riconosciuti da Google come utilizzatori delle pagine AMP per essere inclusi maggiormente nei risultati delle ricerca

Del secondo punto non ce ne interesseremo perché questo blog non si occupa di SEO, ma dando più importanza al primo punto non ci resta che andare sulla pagina ufficiale di AMP for WordPress, un plugin open source scritto in collaborazione con Automattic e Google che ci permetterà di poter avere la versione AMP di ogni articolo scritto.

Le impostazioni ci danno la possibilità di scegliere se abilitarla per articoli e/o pagine. Dopo l’abilitazione basta inserire nella parte finale dell’url di ogni articolo ?amp oppure /amp per vedere il secondo template alleggerito come Google richiede.

Condividi se l'articolo ti è piaciuto, ci aiuterai a crescere
Francesco Celiento
Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *