Usare Translate offline su Android

Abilitare le traduzioni anche senza una connessione ad internet

Google ha abilitato sull’app Traduttore la possibilità di scaricare in locale le lingue per avere la possibilità di eseguire le traduzioni anche in assenza di segnale.

La funzione si dimostra particolarmente comoda in caso di viaggi all’estero, dove non abbiamo la certezza di avere un abbonamento o una connessione dati.

Per abilitarlo basta aprire l’app, entrare nel menù e selezionare Traduzione offline. A questo punto ci basta eseguire il download della combinazione di lingue che c’interessa utilizzare e aspettare il completamento.

Condividi se l'articolo ti è piaciuto, ci aiuterai a crescere

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *