Dummy-X

Informatica a portata di tutti

Seguire notizie sulla tecnologia con Telegram

25 Ottobre 2018 / Lifestyle / 631 visualizzazioni
Scritto da  

Un nuovo progetto firmato Dummy-X per informare gli utenti sulle novità Hi-Tech

Questo blog non nasce con l’intenzione di riproporre notizie giornaliere che descrivono l’andamento della tecnologia giorno per giorno, ma si occupa di descrivere e proporre software, procedure e algoritmi per cercare (nel mio limite) di aiutare un lettore a trovare una soluzione dall’ascolto della musica allo sviluppo software.

Detto ciò, non significa che non è nella mia intenzione non dare all’utente uno strumento (nonostante nel web ci sia già di tutto) per potersi tenere sempre aggiornati sul mondo tecnologico.

Nasce così il canale Italia Tech News su Telegram, che distribuisce notizie tutti i giorni senza intasare di messaggi il follower.

Come funziona?

Dietro al canale si nasconde una procedura di distribuzione di notizie intelligente che preleva le ultime notizie da Google riguardo Windows, Linux, Apple, Android, robot, droni, videogiochi, le filtra assicurandosi di accodare articoli in italiano (procedura ancora in aggiornamento), e distribuirli all’utente dalle 8 alle 21 di ogni giorno, con un massimo di 5 link allo scoccare di ogni ora.

Lo scopo di questo sistema è quello di riuscire a seguire tutti gli argomenti senza obbligatoriamente perderci delle ore. Leggere un massimo di 5 titoli all’ora ci impegna al massimo 5 minuti, mentre invece leggere 50 titoli tutti d’un fiato non è così leggero come ci possa sembrare. Senza contare che la distribuzione dalle 8 alle 21 serve per evitare di intasare il canale con articoli pubblicati di notte.

È importante precisare che non saranno inseriti sponsor né tentativi di vendita con referral, ma solo link puliti. Il canale non è un costo, si autoalimenta, e non sarà quindi una fonte di guadagno.

È possibile iscriversi al canale cercando l’username @italiatechnews oppure seguendo questo link.

Condividi se l'articolo ti è piaciuto, ci aiuterai a crescere
Francesco
Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.

2 commenti su “Seguire notizie sulla tecnologia con Telegram

  1. Articolo molto interessante, grazie!
    Credo che un limite di Telegram (forse l’unico) sia quello di rendere difficile la ricerca di canali e gruppi interessanti dato che la ricerca dall’app stessa non è per niente funzionale.
    Fortunatamente sono disponibili alcuni siti che indicizzano Canali, Gruppi e Bot e li rendono disponibili e consultabili.
    Uno di questi è ***** che raccoglie solo Canali, Gruppi e Bot italiani verificati al 100%.

    1. Ciao Davide, grazie a te per l’attenzione.
      Io credo che in realtà il grande difetto di Telegram è l’uso che le persone ne stanno facendo. Se controlli le ricerche hot di Google al riguardo noterai che tutti sono interessati ai contenuti per adulti, e lo dimostra il fatto che anche tutte le directory che trovi online sono zeppe di bot, chat e canali per adulti. Io sono un tantino contrario a questo tipo di contenuti in quanto se cerco di farlo conoscere a mia madre lei ne vede di tutti i colori, se cerco di farlo conoscere per il business uguale, scoraggiandone l’uso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *