Installare LibreOffice su Ubuntu via PPA

Come installare e (quindi) aggiornare LibreOffice direttamente da repository

Gli utenti di Ubuntu possono finalmente installare (ed eseguire aggiornamenti) la suite LibreOffice direttamente da terminale. Il vantaggio è chiaramente elevato, in quanto non dobbiamo né scaricare il pacchetto d’installazione dalla pagina ufficiale (dalla quale è comunque possibile scaricarlo per tutti i sistemi operativi) né eseguire gli aggiornamenti dalla stessa app, rendendo l’operazione più pratica e rapida.

Come installarlo

Per installarlo basta aprire il terminale ed eseguire i seguenti comandi in successione

Come disinstallarlo

Per disinstallarlo nel caso fossimo delusi dalla suite, basta riaprire il terminale ed eseguire questi comandi in successione

Ricordiamo che la suite è open source, gestita da The Document Foundation (un’organizzazione no-profit fondata per lo sviluppo di software libero). Ciò significa che se apprezzate il software basta la donazione annuale di un singolo Euro per sostenerlo.

Teniamo ben presente che la suite è molto potente, e non ha nulla da invidiare alla suite Microsoft che comunque ha un costo che ba ben oltre la donazione di 1 Euro l’anno.

Anticipiamo, inoltre, la prossima stesura di una guida completa su come utilizzare tutto l’ambiente, per dare un supporto semplice ed in italiano proponendo soluzioni ad ogni tipo di problematica.

Condividi se l'articolo ti è piaciuto, ci aiuterai a crescere

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *