Configurare Java Decompiler su Eclipse

Integrare il decompilatore JAD su Eclipse IDE

Decompilare file .class è una comodità che gli sviluppatori Java devono necesariamente avere perché non sempre si lavora su librerie e sorgenti proprietari, e se un’applicativo non va bisogna capire cosa fa un sorgente già compilato.

Ci sarà sicuramente capitato, infatti, di finire su un file compilato ricevendo dall’IDE il messaggio Class File Editor – Source not found.

Se stiamo utilizzando Eclipse IDE (molto probabilmente è così) possiamo configurare un decompilatore Java (JAD) in modo da eseguirlo quando abbiamo a che fare con un file java compilato (class) nel nostro workspace.

Per fare questo abbiamo bisogno delle librerie JAD per la decompilazione delle classi, e di un plugin per Eclipse per utilizzarlo dall’IDE.

Procediamo

  1. Scarichiamo il pacchetto JAD compatibile con il nostro sistema operativo
  2. Estraiamo il pacchetto e posizioniamolo in una cartella nel nostro disco fisso. Ricordiamocene la posizione perché ci servirà
  3. Scarichiamo il plugin JadClipse per Eclipse
  4. Assicuriamoci di aver chiuso Eclipse
  5. Carichiamo il plugin in formato .jar nella cartella plugins della nostra installazione di Eclipse IDE
  6. Avviamo Eclipse e andiamo in Windows > Preference
  7. Andamo alla posizione Java > Jadclipse
  8. Nell’opzione Path to Decompiler dobbiamo inserire la posizione del pacchetto JAD che abbiamo posizionato prima (vedi punto 2.)

Siamo pronti

Durante lo sviluppo, nel caso in cui avessimo a che fare con un file .class ci basterebbe usare il tasto F3 della tastiera per avviare la decompilazione con JAD e vedere così il sorgente decompilato nella cartella di Eclipse IDE.

Sia chiaro, però, che non vedremo il file pulito, questo sarà pieno di commenti generati automaticamente dal decompilatore, ma basterà per capire cosa fa quel codice.

Condividi se l'articolo ti è piaciuto, ci aiuterai a crescere

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *