Spegnere il PC senza installare gli aggiornamenti

Forzare lo spegnimento di Windows senza attendere il termine degli update

Gli update sono una cosa di fondamentale importanza per i nostri computer, infatti appena ci capita di doverlo installare ci conviene procedere senza aspettare oltre. Molte volte però questi aggiornamenti sono un vero e proprio ostacolo per i nostri appuntamenti, perché ogni volta che dobbiamo spegnere per andare via dal luogo di lavoro, puntualmente, si presenta l’aggiornamento che attende lo spegnimento per essere eseguito.

Tutto ciò si traduce in perdite di tempo inutili.

Esistono due metodi per poter forzare lo spegnimento del computer senza installare alcun aggiornamento, in sicurezza.

Metodo semplice

  • Avviare il blocco dell’utente con la combinazione dei tasti Win+L
  • Si presenterà la schermata di inserimento della password per lo sblocco del PC
  • Nell’angolo in basso a destra si presenta il comando per lo spegnimento. Usiamolo.

Metodo NERD

  • Apriamo una finestra del Prompt dei comandi
  • Digitiamo il comando shutdown -s -t 0 e premere invio

Ovviamente, è consigliabile eseguire l’aggiornamento di Windows appena ci capita un momento libero.

Una volta avviato lo spegnimento con l’aggiornamento, dobbiamo obbligatoriamente attendere il termine della procedura, in quanto una forzatura nello spegnimento potrebbe provocare danni irreversibili al sistema operativo.

Offrimi un caffè su ko-fi.com
Controlliamo randomicamente il funzionamento dei link nei nostri articoli. Nel frattempo, se dei link risultano corrotti segnalacelo tra i commenti, li correggeremo. Grazie.

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *