Rimuovere in sicurezza un PPA da Ubuntu

I PPA sono un sistema semplice e veloce per poter installare sulle nostre macchine software ufficiale non ancora presenti nel repository centrale di Ubuntu. Se l’applicativo non è presente, basta aggiungere il ppa ufficiale e a questo punto possiamo installarlo come se fosse presente in Ubuntu Software.

Se non c’interessa più avere l’applicativo, però, è sempre bene andare ad eliminare il ppa perché ogni volta che eseguiamo l’interrogazione degli aggiornamenti il sistema va ad interrogare il ppa anche se non lo usiamo, con le relative perdite di tempo che ne conseguono.

Inoltre, il ppa è solo un sistema temporaneo in attesa che il software venga inserito in Ubuntu Software, quindi è possibile che se in un futuro vorremo reinstallare quello che stiamo disinstallando oggi, non avremo più bisogno di utilizzare il ppa.

Come rimuovere un ppa

  • Aprire l’applicazione Software e aggiornamenti di Ubuntu
  • Selezionare la scheda Altro software
  • Selezionare il ppa che vogliamo rimuovere e usiamo il tasto Rimuovi
  • Ci verrà chiesta la password di sistema, inseriamola
Ogni articolo è soggetto ad aggiornamenti, condividi se ti è piaciuto
Se i link risultano corrotti segnalacelo tra i commenti, li correggeremo.

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *