Abilitare il tasto di composizione in Ubuntu

Come fare a meno della mappa dei caratteri per l’inserimento dei caratteri speciali

Chi si occupa di scrittura sicuramente si è ritrovato a fare un uso smodato dei caratteri speciali, e per inserirli si è dovuto ridurre ad utilizzare la mappa dei caratteri che, per quanto possa essere comoda, è sicuramente uno strumento che rallenta la scrittura.

Per gli scrittori veloci è consigliabile l’utilizzo di un tasto di composizione configurabile attraverso Gnome Tweaks. Dopo averlo installato da Ubuntu Software avviamolo e selezioniamo la scheda Tastiera e mouse.

A questo punto possiamo abilitare il Tasto di composizione scegliendo tra quelli disponibili consigliati.

Da questo momento in poi, utilizzando il tasto di composizione, possiamo scrivere composizioni di caratteri in rapida successione, come ad esempio

o+r=®
o+c=©
‘+a=á
‘+c=ć
.+c=ċ

Offrimi un caffè su ko-fi.com
Controlliamo randomicamente il funzionamento dei link nei nostri articoli. Nel frattempo, se dei link risultano corrotti segnalacelo tra i commenti, li correggeremo. Grazie.

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *