Costrutto Switch-Case in PHP

Gestire in maniera più efficiente una serie di condizioni if concatenate

In questa lezione abbiamo parlato di controllo delle condizioni con IF, e più precisamente di controlli IF a catena, come la seguente

Quando abbiamo a che fare con queste situazioni ci conviene prendere in considerazione l’utilizzo del Case-Switch, in modo da snellire il codice e renderlo più dinamico. Se volessimo scrivere lo stesso codice con lo switch scriveremmo

La differenza sostanziale tra l’Ie lo Switch è che il primo accetta ogni tipo di condizione, del tipo se $variabile <= 50, mentre il secondo accetta solo eguaglianze. Inoltre l’if permette di eseguire il codice desiderato solo se si rispetta quella particolare condizione, invece lo Switch permette di eseguire in cascata anche lo stesso codice per più condizioni. Per esempio

Se il valore di input $i equivale ad “a”, verrà stampato Albero, dopodiché trovando il comando break si va ad uscire dallo Switch.

Se il valore di input $i equivale a “b”, verrà stampato Banco, ma vista la mancanza del comando break andremo a stampare anche Colla, Subito dopo troviamo il break quindi usciamo dallo switch.

Se il balore di input $i equivale a “c”, verrà stampato Colla, dopodiché trovando il comando break si va ad uscire dallo Switch.

Nel caso in cui il valore di input $i non equivale a nessuno dei case preimpsotati, allora verrà stampato Non riconosciuto.

Praticamente il case funziona come un segnalibro. L’iterazione comincia laddove trova l’eguaglianza e finisce al primo break che incontra.

Il valore di input dello switch può essere sia un valore numerico che una stringa

Ogni articolo è soggetto ad aggiornamenti, condividi se ti è piaciuto

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *