Abilitare il cross-posting tra Twitter e Mastodon

Uno strumento gratuito per collegare i nostri profili social

Mastodon si sta dimostrando uno strumento sociale tanto potente ed utile, sia per il business che per il privato, e l’idea di base del Fediverso è veramente geniale in quanto consente la comunicazione tra più servizi differenti da un’unico account social. No, non stiamo parlando di autenticazioni in stile Facebook, Google. Per non ripeterci, abbiamo scritto un articolo sul funzionamento di Mastodon.

Detto questo, oggi presento un webtools per chi vuole usare Mastodon, continuando ad usare il proprio account Twitter, senza però avere lo sbatti di ricopiare le cose tra i due social ad ogni publbicazione.

Mastodon Twitter Crossposter è un servizio gratuito che permette, previa autenticazione dei due profili da collegare, di pubblicare automaticamente ciò che scriviamo su un social, sull’altro.

Entrando nel pannello di configurazione possiamo scegliere il verso del cross-posting (se scegliamo di usare Twitter e ricopiare i contenuti su Mastodon e viceversa), il tipo di contenuto da postare, se vogliamo evitare di ricopiare le risposte, e la modalità di cross dei RT.

Grazie a questo servizio possiamo provare la migrazione ad un account su Mastodon, continuando a pubblicare in modalità automatica anche su Twitter.

Offrimi un caffè su ko-fi.com
Controlliamo randomicamente il funzionamento dei link nei nostri articoli. Nel frattempo, se dei link risultano corrotti segnalacelo tra i commenti, li correggeremo. Grazie.

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *