Riapri le finestre al login successivo su Windows 10

3 gennaio 2018 / Hi-Tech / 136 visualizzazioni
Nessun commento
Scritto da  

Una funzionalità comoda da attivare, ma da tener conto quando non usiamo il nostro computer

Negli ultimi aggiornamenti di Windows 10 è stata aggiunta la funzione che permette, al riavvio del PC, di riaprire le finestre che erano aperte al momento dello spegnimento.

Funzionalità molto comoda soprattutto in ambito professionale che si è dimostrata essere l’evoluzione della sospensione o l’ibernazione.

Praticamente sto eseguendo un’attività con determinati programmi, spengo il computer alla fine della giornata, e il giorno successivo all’accensione mi si riaprono le applicazioni che stavo utilizzando il giorno precedente.

È possibile attivare la funzionalità in

Impostazioni > Account > Opzioni di accesso

ed attivare l’opzione

Usa le mie informazioni di accesso per completare automaticamente la configurazione del mio dispositivo dopo un riavvio o un aggiornamento

Attenti alla privacy

La funzionalità è comodissima nel caso di utilizzo del nostro computer, ma se utilizzassimo un computer non nostro con questa funzionalità abilitata rischieremmo di permettere a persone terze di visualizzare ciò che stavamo facendo.

Il consiglio da seguire in questi casi è, quindi, di chiudere sempre tutti i programmi e i documenti personali che si stavano visionando, e di navigare sempre in modalità anonima.

Condividi se l'articolo ti è piaciuto, ci aiuterai a crescere