Iscriviti gratuitamente a MilleMiglia, non ti disiscriverai più.

Non è un avvertimento ma una minaccia. Iscriverti non costa nulla, è per disiscriverti che devi seguire l’iter

alitalia-millemiglia

Precisiamo, non sono arrabbiato con Alitalia e né sono lamentoso con i propri servizi per disagi di volo. Non ho mai volato con Alitalia e non so se in un futuro ci volerò.

Il motivo per cui sono arrabbiato è rifugiato nel portale che viene utilizzato dall’utente per iscriversi al loro programma di raccolta punti Mille Miglia. In poche parole per registrarsi ci vogliono pochi minuti, per la cancellazione dal servizio bisogna inviare dei documenti, e se l’iter non viene seguito i vostri dati risiederanno sul portale di Mille Miglia.

La registrazione al programma di raccolta punti prevede dei passaggi molto semplici come ogni tipo di modulo di registrazione. Basta inserire i propri dati anagrafici, la vostra mail, il vostro numero di cellulare, cliccate su OK e vi viene inviata una mail come questa

mail_1_alitalia
Immagine 1

Seguita poi da una mail come questa

mail_2_alitalia
Immagine 2

Praticamente una normale registrazione come in ogni altro servizio.

A questo punto, siccome non ho mai volato con Alitalia, vorrei cancellare la mia iscrizione al programma così da non lasciargli i miei dati, e non ricevere più mail contenenti offerte varie perché non m’interessano.

Potrei anche semplicemente rimuovere la mia mail dalle loro newsletters (invano perché ho provato a farlo più volte), ma io voglio proprio eliminare il mio nominativo dal programma MilleMiglia, e siccome la registrazione è stata semplice, mi aspetto altrettanto dalla cancellazione.

Stranamente, però, all’interno del menù del mio profilo MilleMiglia non esiste alcun comando Elimina iscrizione. Seppur avendolo rivoltato come un calzino non sono riuscito a trovarlo, e quindi mi armo di google e riesco a trovare alcune piccole cose strane.

Esiste nel portale Alitalia una pagina dedicata ai contatti per i soci MilleMiglia dalla quale si può notare che è possibile contattare il supporto tecnico Millemiglia solo telefonicamente, e che il prezzo di questa telefonata è di 64 centesimi al minuto se la chiamata avviene tramite numero fisso, o di un prezzo medio di 95 centesimi di scatto alla risposta e 15 centesimi al minuto se si telefona con il cellulare (a seconda dell’operatore mobile con la quale si chiama).

Hai capito? Se hai bisogno di contattare l’assistenza clienti, devi pagare!

Inoltre (non è finita qui) sono riuscito a trovare un’informazione curiosa assai dal regolamento MilleMiglia

Come è possibile cancellare la propria adesione al Programma MilleMiglia?
Occorre formulare per iscritto la richiesta di recesso dal Programma, indicando il codice MilleMigla personale e allegando una copia controfirmata di un documento di identità valido. La richiesta va indirizzata all’indirizzo email privacy@alitalia.it o al numero di fax 066562 – 7132 o 7133. Se in aggiunta a questo si desidera anche che i propri dati personali vengano cancellati in via definitiva da tutti i sistemi Alitalia, occorre inviare la richiesta alla casella email privacy@alitalia.it allegando il modulo apposito previsto dal Garante della Privacy scaricabile sul sito www.garanteprivacy.it.

Hai capito?

  • Io dovrei fornirgli il mio documento d’identità per far si che i miei dati vengano eliminati dai loro sistemi, documento che (tra l’altro) non ho mai comunicato per la registrazione.
  • Dovrei pagare per poter parlare con l’assistenza clienti.
  • Non riesco ad eliminare l’iscrizione alle newsletter perché, per quanto per legge sia presente il collegamento di disiscrizione nel footer di tutte le mail, il collegamento non funziona.
  • Ho scritto (due volte) all’indirizzo privacy@alitalia.it del mio interesse a disiscrivermi al programma senza però voler comunicare il mio documento d’identità ma non ho ricevuto alcuna risposta, ma intanto le newsletters continuano ad arrivare.

Io non so se sia normale una situazione del genere, ma se in Italia si permette ad un ente di trattenere dati personali altrui finché non viene inviata la fotocopia del documento (in pratica i dati personali vengono comunque trattenuti) allora andiamo sempre peggio.

Tutti i siti internet devono avere l’avviso dell’uso di cookie, mentre invece enti come Alitalia possono non avere un normale iter di cancellazione composto da un comando “Elimina account”.

Offrimi un caffè su ko-fi.com
Controlliamo randomicamente il funzionamento dei link nei nostri articoli. Nel frattempo, se dei link risultano corrotti segnalacelo tra i commenti, li correggeremo. Grazie.

Francesco

Fondatore e amministratore di Dummy-X dal 2007, condivido interessi, idee, progetti, e soluzioni informatiche. Non vendo prodotti, mi limito a descrivere tecnologie e a mettere a disposizione gli strumenti adatti per poter realizzare idee. Tutto ciò che scrivo è frutto della mia esperienza lavorativa e della mia voglia di imparare. Da sempre studio l'informatica in tutte le sue angolazioni (software, hardware, reti e sicurezza) e negli ultimi anni mi sono specializzato nello sviluppo di web applications. Sono sempre aperto a nuove sfide e alla ricerca e conoscenza delle nuove tecnologie.
 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *